Riso basmati con cavolo cappuccio

Assiri, Medi, Persiani, Parti e un grande re, Dario, che nel 518 fondò la capitale Persepoli.
Sono tanti i regni che si sono succeduti in questo Paese dalla storia millenaria, lasciando un patrimonio archeologico straordinario, che va dai palazzi reali alle raffinatissime moschee di Isfahan. Un'antica terra, che oggi si chiama Iran, ricca di cultura e tradizioni...anche a tavola !


Il Bulgogi.

Il Bulgogi è uno dei piatti più famosi della cucina coreana, nonchè uno dei metodi di cottura della carne più diffusi nel paese asiatico. Generalmente questo piatto si prepara utilizzando il controfiletto o altri taglia di carne pregiati. La carne viene poi marinata con un mix di salsa di soia, zucchero, olio di sesamo, aglio e volte anche funghi.


Cha Ca Thang Long, puro stile vienamita.

Le ricette vietnamite sono tutte caratterizzate dall'ampio uso di spezie e erbe aromatiche come citronella, zenzero, menta, coriandolo, cannella, peperoncino, lime e foglie di basilico, ma anche da ingredienti freschi e uso minimo di olio.
Una peculiarità dei cuochi vietnamiti è quella di cercare di avere cinque colori nei loro piatti: bianco, verde, giallo, rosso e nero.


Il Mansaf, (il cui significato è "grande vassoio" o "grande piatto) di origine beduina, oggi è il piatto nazionale della cucina giordana. Consiste in carne d'agnello (spalla o cosciotto) cotta in un particolare tipo di yogurt secco (jameed, ottenuto dalla fermentazione e precedente cottura del latte di pecora) mescolato a spezie e pinoli o mandorle tostate; il composto viene poi deposto su una sottile sfoglia di pane beduino (shrak) ricoperta di riso pilaf.Il tutto può essere guarnito con pinoli o mandorle dorate nel burro raffinato (samn).


Condividi

Altri articoli