Noodles, 5 idee su come cucinarli

I noodles sono degli spaghetti orientali, in genere a base di farina di riso, il grano saraceno o il fagiolo mungo tipico coreano. In altre zone si trovano anche di granoturco e alghe.
Sintetizzando si possono dividere in tre grandi gruppi: i noodles giapponesi bianchi e salati, i noodles cantonesi di colore giallo ed i noodles istantanei.
Di seguito solo alcune delle svariate tipologie di noodles. In commercio li si trova freschi o essiccati,isottili o robusti come tagliatelle. 


Sono ormai facilmente reperibili in molti supermercati e nei negozi di prodotti etnici.
Sono molto versatili e si prestano a innumerevoli preparazioni e condimenti, verdure, carne e pesce. Solitamente vengono saltati nella tipica padella orientale: il wok che dona alla preparazione maggior croccantezza.

Il tocco finale, però, quello che li rende davvero speciali è l'ingrediente esotico che può essere una spezia particolare, latte di cocco o un burro di arachidi.

Riportiamo di seguito 5 facili ricette che potrete realizzare senza alcuna difficoltà e stupire i Vostri commensali presentando dei piatti esotici che li porteranno a viaggiare con la mente verso luoghi lontani.

Per 4 commensali utilizzare 300gr di noodles

Noodles con le verdure

  • Cuocete i noodles in acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione.
  • In un wok o in una padella antiaderente saltate tre zucchine, due carote, 1 peperone giallo 600gr di germogli di soia e un cipolloto tagliati a giulienne o comunque in pezzi piccoli.
  • Utilizzate dell'olio di semi leggero e profumato e non l'olio di oliva.
  • Lasciate le verdure molto croccanti e finite di saltare in padella con i noodles scolati e un po' di salsa di soia.

Noodles con il burro di arachidi

  • Cuocete i noodles in acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione. 
  • Nel frattempo preparate una salsa con due cucchiai di burro di arachidi, un cucchiaio di salsa di soia, 2 cucchiai di acqua calda, un cucchiaio di succo di lime e completate con una grattata di scorza di limone e dell'erba cipollina.
  • A cottura ultimata, scolate i noodles e conditeli con la salsa.

Noodles con il pollo
Un piatto completo a base di carne e verdure che piacerà anche ai più piccini.

  • Cuocete i noodles in acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione.
  • Saltate in un wok un cipollotto, delle zucchine e delle carote insieme ad un petto di pollo tagliato a listarelle. 
  • Cuocete su fuoco vivace senza far stufare le verdure. 
  • Quasi a fine cottura aggiungete i noodles cotti e scolati e un uovo sbattuto.
  • Mescolate velocemente aggiungendo anche della salsa di soia e completate con qualche fetta di lime.

Noodles di gamberi
La ricetta è simile alla precedente solo che al posto del pollo dovete utilizzare dei gamberi sgusciati e privati dell'intestino.
Per rendere il piatto ancora più gustoso potete cucinare gamberi e pollo insieme e aggiungete del succo di lime che da un tocco in più al gusto già molto deciso.

Noodles con zuppa di latte di cocco
Una ricetta un po' più complessa, ma solo perché gli ingredienti sono tanti. Il sapore è straordinario, soprattutto se amate gli accostamenti arditi.
Possiamo inserirlo tra i piatti "comforting"che danno sollievo soprattutto nelle giornate più fredde, quando non c'è nulla di meglio di una buona zuppa calda per coccolarsi e difendersi dal freddo.

  • In una padella scaldate uno spicchio di aglio con dell'olio di semi e rosolate dei bocconcini di pollo con della pasta di curry verde. 
  • Aggiungete poi del latte di cocco e abbondante brodo di pollo. Della salsa di soia e lasciate cuocere la zuppa per circa 15 minuti. 
  • A fine cottura aggiungete del curry in polvere, del succo di lime e un pizzico di sale. 
  • A questo punto cuocete i noodles in acqua bollente salata per il tempo di cottura indicato sulla confezione. 
  • A cottura ultimata, uniteli alla zuppa di pollo e cocco e serviteli caldi, magari con una spolverata di zenzero in polvere o ancora meglio, fresco.

Le origini dei noodles sono molto antiche. Nel 2005, alcuni scienziati cinesi hanno scoperto nel sito archeologico di Lajia, nel nord-ovest della Cina, i più vecchi noodles del mondo, di oltre 4.000 anni a base di farina di miglio.

Un'antica credenza vuole che i noodles siano un augurio di lunga vita.!

 

Condividi

Contattaci per avere informazioni su questo contenuto

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Altri articoli