Sandwich gelato al tè matcha

 Uno dei tè di cui si parla di più e che si usa di più in cucina è il tè matcha, chiamato anche cacao verde per il suo colore e per la sua consistenza. Il matcha si presenta infatti in polvere, non in foglie ed è un tè verde giapponese.

Il tè matcha, oltre ad essere in polvere, ha un altro elemento che lo rende facilmente distinguibile dagli altri tè: il colore, una caratteristica data dal particolare e antico metodo di coltivazione giapponese, il kabuse. La pianta di tè viene coperta in modo che rimanga nella penombra (solo il 50% dei raggi solari raggiunge le foglie), sviluppando un colore acceso e un sapore particolarmente dolce durante l'infusione. Le foglie di tè coltivate in questo modo posso essere la base di tè matcha, ma anche di altri tè verdi giapponesi come il genmaicha, il cubica e l'houjicha. Il matcha è il tè utilizzato nella cerimonia del tè giapponese Chanoyu.

Si parla tanto delle proprietà benefiche del matcha. Ha un elevato contenuto di antiossidanti, maggiore degli altri tè verdi. In più è ricco di vitamine, sali minerali e clorofilla. Il matcha previene l'invecchiamento, è un drenante e disintossicante, calma le mucose di intestino e stomaco e sembra che aiuti a prevenire gli effetti dannosi dei raggi ultravioletti grazie all'elevato contenuto di polifenoli. Le foglie contengono 137 volte il contenuto di antiossidanti del normale tè verde, oltre a diversi aminoacidi, come l-theanina che riduce lo stress fisico e psicologico e l'acido glutammico che agisce sul sistema nervoso centrale.

Di seguito proponiamo un piatto fresco oltre che salutare per affrontare queste calde giornate estive.
Il sandwich gelato al tè matcha è un dessert al cucchiaio fresco ed elegante. Una golosa crema gelato, racchiusa fra due strati di sponge cake.
Il dolce è completato da un morbido strato di panna montata e decorato con golose cialde di cioccolato bianco.

Dosi per 4 persone
Difficoltà: Medio Alta
Tempo medio preparazione: 2 ore e trenta minuti

Ingredienti:

  • 3 Uova
  • 30 grammi di Tè matcha, in polvere
  • 80 grammi di Farina, 00
  • 150 grammi di Zucchero
  • 15 grammi di Burro
  • 1 cucchiaio da tè di Miele
  • 2 Tuorlo d'uovo
  • 2 cucchiai da tè di Acqua, calda
  • 270 millilitri di Panna, fresca
  • 100 grammi di Cioccolato bianco

Preparazione della sponge cake

  • Mettere in una ciotola a bagnomaria le uova con 110 g di zucchero e lavorare con una frusta finché risultano chiare, gonfie e spumose.
  • Togliere dal fuoco, aggiungere il miele e lavorare con le fruste finché, alzandole, le uova non hanno una consistenza ''a nastro''.
  • Aggiungere la farina, 15 g di tè matcha e infine il burro fuso.
  • Versare su uno stampo per torte imburrato e infarinato e cuocere in forno statico a 180°C per 25 minuti.
  • Togliere dal forno e lasciare intiepidire.

Preparazione della crema

  • Montare 120 g di panna.
  • Far sciogliere il cioccolato bianco a bagnomaria.
  • Sciogliere 10 g di tè nell'acqua calda.
  • Mettere i tuorli con 25 g di zucchero a bagnomaria e lavorarli finché lo zucchero non si è sciolto. Togliere le uova dal fuoco e amalgamare con il tè e 50 g di cioccolato bianco.
  • Aggiungere alla panna montata e mescolare dal basso verso l'alto.

Assemblamento del dessert

  • Utilizzando un coppapasta della stessa grandezza degli stampini che si hanno a disposizione per formare il dolce, ritagliare 4 dischi di torta. Dividere ogni disco in due strati.
  • Mettere il primo strato di sponge cake alla base degli stampini, ricoprire di crema (tenendo conto che, oltre al secondo strato di sponge cake, servirà un po' di spazio per lo strato di panna), mettere il secondo strato di torta e riporre in freezer per un'ora.
  • Nel frattempo, montare 150 g di panna con un cucchiaino raso di zucchero.
  • Sciogliere 50 g di cioccolato bianco a bagnomaria e dividerlo in due ciotole. In una delle due ciotole, aggiungere mezzo cucchiaino di tè verde e mischiare bene così da creare un colore uniforme.
  • Stendere due fogli di carta forno su due taglieri. Con un cucchiaino, ''giocare'' a versare il cioccolato sui fogli, creando delle decorazioni, sia bianche che verdi. Porre i taglieri in freezer per far solidificare il cioccolato.
  • Estrarre i sandwich di mousse dal freezer e ricoprire con la panna montata.
  • Adagiare le decorazioni di cioccolato nella panna e rimettere in freezer, almeno per un'altra ora.
  • Una decina di minuti prima dis ervire, tirar fuori i sandwich gelato dal freezer, toglierli dagli stampini, porli nei piatti e decorare con del tè matcha in polvere.

Ottimo dessert, fresco e leggero, ideale per concludere una cena estiva fra amici.

 

 

 

Condividi

Contattaci per avere informazioni su questo contenuto

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Altri articoli