Chai

Chai… cappuccino di tè!

Il chai sembra proprio un cappuccino a base di tè, che puoi gustare a qualsiasi ora del giorno e persino dopo cena. Dal colore che varia dal giallo ocra al rosa, il chai è una delle più buone prelibatezze che si possano bere. Da evitare assolutamente in caso di intolleranze ai latticini, il chai si compone essenzialmente di tè nero, latte, cardamomo, zenzero, cannella e chiodi di garofano.

Il gusto intenso e l’aroma fragrante e lievemente speziato rendono il chai una bevanda indimenticabile. In India corrisponde all’incirca a quello che per noi rappresenta il caffè e vi sono infatti caffetterie di chai ovunque, proprio come in Italia sono diffusi i bar. Cosa aspettiamo dunque a prepararlo in casa con le nostre manine?
Procuriamoci gli ingredienti anche dal negozietto dietro l’angolo e mettiamoci all’opera.
In pochi minuti potremo gustare, e far gustare ai nostri ospiti, una sfiziosa alternativa al classico caffè o tè.

Ingredienti per 4 persone
Tempo: 25 min
Cottura: dal momento dell'arrivo dell'ebollizione, 20 minuti

  • 1 bastoncino di cannella
  • 1/2 cucchiaino di pepe nero in grani
  • 1/2 cucchiaino di cardamomo
  • 1/2 cucchiaino di chiodi di garofano
  • 1/2 cucchiaino di zenzero fresco
  • 1/2 cucchiaino di té nero in polvere
  • 1 cucchiaino di zucchero di canna
  • 300 ml di latte

Preparazione:

  • Mettete tutte le spezie in un pentolino con il latte e lo zucchero.
  • Portate ad ebollizione poi ridurre la fiamma e lasciar cuocere per 20 minuti a pentola scoperta.
  • Rimuovere il bastoncino di cannella e filtrare il té prima di versarlo nelle tazze.

Gustatelo in un piovoso pomeriggio invernale… chiudete gli occhi, annusatene il profumo e... che effetto vi fa? No, non siete in oriente!

Condividi

Contattaci per avere informazioni su questo contenuto

Se vuoi maggiori informazioni, compila questo modulo. Ti ricontatteremo quanto prima possibile.

Altri articoli