Il padiglione della Corea raccontato da Sook-Kyung Lee

Lo spazio della Corea ai Giardini della Biennale, composto interamente da pareti trasparenti, ospiterà un'installazione filmica sci-fi di Moon Kyungwon & Jeon Joonho.
La curatrice Sook-Kyung Lee racconta il sogno e la realizzazione di una realtà multidimensionale, dove il tempo collasserà diventando spazio.


I tre laghi colorati del Monte Kelimutu

Sulla cima del vulcano Kelimutu, situato all'interno dell'omonimo Parco Nazionale (il più piccolo dei 6 parchi ubicati fra Bali e le Isole Tenggara), nella piccola Isola di Flores, in Indonesia, si trovano 3 laghi di origine vulcanica che regalano un panorama spettacolare con le loro peculiari caratteristiche cromatiche.


Un pannello solare per lo smartphone

I caricabatterie che sfruttano l'energia solare per rivitalizzare i nostri device elettronici non sono una novità, ma nel tempo vanno cambiando tecnologie e design. 
Il Solar Paper è un pannello ultrasottile che si infila tra le pagine di un libro, ed è stato ideato per  ricaricare i propri dispositivi portatili con la luce del sole.


Kamiyama è una città nel distretto di Myozai, nella prefettura di Tokushima, sull'isola di Shikoku (Giappone). A prima vista somiglia ad un qualsiasi altro paesino del Giappone, nonostante vanti una fra le 100 cascate piu' belle del Paese (le cascate Amagoi), un albero di Ginko di circa 500 anni di eta' e il Tempio Arianna-ji uno degli 88 siti sul percorso di pellegrinaggio di Shikoku. 


Palmira, La Sposa del Deserto

Palmira, la storica città famosa un tempo per la leggendaria regina Zenobia e oggi nota ai più per essere un importantissimo sito archeologico, Patrimonio dell'Umanità e simbolo di un antico incrocio di culture, da poco caduta nelle mani dell'ISIS rischia, purtropppo, di poter essere ammirata solo in foto. Oggi visitarla è impossibile, a causa della guerra in corso in Siria e della sua conquista da parte dello Stato Islamico (o ISIS). Ma a chi vi giungesse, apparirebbe come un miraggio, tra le sabbie del deserto, una distesa di splendide rovine vicino alla moderna città di Tadmor.


Condividi

Altri articoli